Italiano | english | Deutsch
MART

museo di arte moderna
e contemporanea
di trento e rovereto

Daniele Nicolosi, "Twingo Monument", 2010-2020, automobile appartenuta a Bros, impianto audio ed elettrico, ottone, smalti, spray, carta, Mart, deposito dell’artista. Ph. Mart, Emanuele Tonoli
Daniele Nicolosi, "Twingo Monument", 2010-2020, automobile appartenuta a Bros, impianto audio ed elettrico, ottone, smalti, spray, carta, Mart, deposito dell’artista. Ph. Mart, Emanuele Tonoli

Twingo Monument

 
Mart Rovereto
18 dicembre 2020 /   
 
T

wingo Monument è l'installazione che Daniele Nicolosi, tra i protagonisti italiani del Graffitismo contemporaneo, allestisce negli spazi non convenzionali del parcheggio sotterraneo del Mart.
Dal 2010 al 2020 Nicolosi, in arte Bros, ha guidato una Renault Twingo che presto è diventata un prolungamento del suo studio. L'automobile, infatti, ha ospitato vernici, bombolette, carte e altri materiali e lo ha accompagnato nelle sue incursioni urbane, alla ricerca di superfici su cui lavorare.
Per l'occasione l'artista fa della Twingo un monumento atipico e ironico: negli spazi adiacenti il museo l'automobile si trasforma in un padiglione multisensoriale animato da luci, frecce, suoni e canzoni libere da diritto d'autore. L'opera dialoga così con la dimensione architettonica dello spazio urbano e con quella temporale della memoria che custodisce. Attraverso i vetri dell'automobile il pubblico potrà scoprire gli strumenti e le modalità con cui l'artista ha operato in oltre un decennio di attività.
 

 
Comunicato stampa

Comunicato stampa

Scarica