Italiano | english | 中文 | Deutsch
MART

museo di arte moderna
e contemporanea
di trento e rovereto

  • MASBEDO, Sinfonia di un'esecuzione, 2015, un progetto per il MART di Rovereto, 和ASBEDO
  • MASBEDO, Sinfonia di un'esecuzione, 2015, un progetto per il MART di Rovereto, 和ASBEDO
  • MASBEDO, Sinfonia di un'esecuzione, 2015, un progetto per il MART di Rovereto, 和ASBEDO
  • MASBEDO, Sinfonia di un'esecuzione, 2015, un progetto per il MART di Rovereto, 和ASBEDO
  • MASBEDO, Sinfonia di un'esecuzione, 2015, un progetto per il MART di Rovereto, 和ASBEDO


Sinfonia di un'esecuzione
I MASBEDO al Mart

 
Mart Rovereto
10 ottobre 2015 / 14 febbraio 2016
Al Mart il nuovo progetto dei MASBEDO, realizzato nei boschi della Val di Fiemme.
Oltre alla mostra in Museo, una video audio performance con i Marlene Kuntz al Teatro Zandonai
 
L

a Val di Fiemme è una delle valli più note del Trentino, vivace meta turistica conosciuta per i boschi di abeti rossi, i cosiddetti abeti di risonanza, che ne costituiscono il patrimonio naturale. Con questi preziosi alberi si realizzano gli strumenti ad arco più pregiati del mondo; si racconta che Stradivari in persona si recasse nelle foreste della Val di Fiemme per scegliere i tronchi adatti ai suoi violini.
L’indagine dei MASBEDO parte da qui: dai boschi dove crescono gli abeti rossi da cui nascono i violini perfetti. Con Sinfonia di un’esecuzione gli artisti esplorano la relazione tra morte e vita, nella migrazione tra due complementarietà.
La mostra è un progetto sulla rinascita, sull’atto in potenza; ma anche sulla natura e sulle esecuzioni, reali o metaforiche, del nostro tempo.
Per giungere alla creazione del sublime è necessario un gesto distruttivo, struggente, un’esecuzione. Giocando su un’ambivalenza linguistica, i MASBEDO raccontano di come una condanna a morte si trasformi in musica, di come dalla distruzione si generi forma.

Il progetto si compone di tre opere
Sinfonia – installazione multimediale prodotta dal Mart
Esecuzione – performance con sonorizzazione live dei Marlene Kuntz (10 ottobre 2015)
Sinfonia di un’esecuzione – video installazione

La prima opera, Sinfonia, è un’installazione multimediale monumentale e immersiva nella quale il visitatore si smarrisce in un’esperienza di fruizione personale, intima.
L’audio della videoinstallazione è frutto di un montaggio in studio dove i suoni della natura e i rumori meccanici si combinano con una partitura realizzata appositamente da Carlo Boccadoro, compositore e musicologo, e insieme diventano sinfonia nell’armonizzazione elaborata dai MASBEDO con i sound designer Gup Alcaro e Davide Tomat.

La video arte e la musica hanno dialogato nuovamente in Esecuzione, una live performance che ha mescolato improvvisazioni sonore e visive. Il 10 ottobre, sul palco del teatro Zandonai di Rovereto, i MASBEDO hanno rinnovato il sodalizio artistico con il gruppo alternative rock Marlene Kuntz. Sono entrate nel lavoro, a questo punto, variazioni sul tema esecuzione che provengono dalla contemporaneità: immagini iconiche dell’oggi, riconoscibili ma decontestualizzate, hanno provocato lo spettatore inducendolo a una lettura verticale di ciò che già conosce.

La performance è la base di partenza per la realizzazione della terza opera: la video installazione che, portando il nome dell’intero progetto, lo definisce e lo conclude. Per i MABSEDO, rigenerare l’incandescenza dell’immagine è lavorare sulla memoria contemporanea, riattivare connessioni.

 
Sinfonia di un'esecuzione

Sinfonia di un'esecuzione

Scarica il comunicato